Sconti Fiat: la Panda al prezzo di 9.100 euro

La vettura in offerta è spinta dal motore 1.2 benzina da 69 CV ed è equipaggiata con allestimento Pop

Nuova Fiat Panda: la nostra prova su strada
Il nostro viaggio negli sconti delle case automobilistiche per il mese di febbraio fa tappa oggi in Italia, per parlare della promozione su Fiat Panda. Il marchio torinese propone la citycar, con motore benzina 1.2, al costo di 9.100 euro (IPT e contributo PFU esclusi), con un risparmio di poco più di 1.500 euro, rispetto ai 10.610 euro del classico prezzo di listino. L’offerta è valida fino a venerdì 28 febbraio ed è disponibile anche per i clienti senza una propria vettura usata da consegnare in permuta o da rottamare.

E’ possibile acquistare questo modello anche tramite finanziamento, salvo approvazione Sava: anticipo zero e 36 rate mensili da 281,67 euro (TAN fisso 0%, TAEG 4,44%). La vettura oggetto dell’offerta è equipaggiata con l’allestimento d’ingresso Pop e comprende airbag frontali e a tendina, ripartitore elettronico di frenata, ABS e sistema di fissaggio Isofix per seggiolini per bambini per quato riguarda la sicurezza. Inoltre, sono presenti di serie computer di bordo e 4 altoparlanti.

La Fiat Panda di cui parliamo in dettaglio è spinta dal motore 1.2 benzina da 69 cavalli di potenza e 102 Nm di coppia massima, abbinato al cambio manuale a cinque rapporti. La vettura accelera da 0 a 100 km/h in 14,2 secondi e raggiunge una velocità massima di 164 km/h, mentre la casa torinese ha dichiarato un consumo medio nel ciclo combinato di 5,2 litri di carburante ogni 100 chilometri, mentre le emissioni sono pari a 120 g/km di CO2. L’offerta, con specifiche diverse, è valida anche per gli altri modelli della gamma Panda.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: