Honda: un morto e trenta feriti tra i dipendenti per il terremoto in Giappone

Honda Jazz

Honda ha diffuso una nota ufficiale in cui purtroppo comunica come nel terribile terremoto che ha colpito il Giappone quando in Italia era l'alba un dipendente abbia trovato la morte e altri trenta siano rimasti feriti. Il dipendente rimasto ucciso durante il sisma lavorava presso il centro di ricerca e sviluppo nella prefettura di Tochigi. La casa ha inoltre comunicato che la fabbrica di Saitama ha sospeso la produzione fino a data da definirsi, mentre a Suzuka le attività inizialmente sospese sono già ripartite.

  • shares
  • Mail
52 commenti Aggiorna
Ordina: