Artega SE Concept - Salone di Ginevra 2011

Artega SE Concept - Salone di Ginevra 2011

Il piccolo costruttore tedesco Artega ha presentato il prototipo di una sportiva elettrica al Salone di Ginevra, la SE. Il modello, la cui sigla sta per Sport Electric, è una coupé che riprende in tutto e per tutto le linee della nota Artega GT con motore termico.

La Artega SE è spinta da due motori elettrici montati sull'asse posteriore in grado di lavorare indipendentemente l'uno dall'altro e di erogare complessivamente 380 CV di potenza massima. La sua accelerazione sullo 0-100 è significativamente migliore rispetto alla tradizionale Artega GT (4,3 secondi contro 4,8) e la sua velocità massima è davvero elevata per un'auto elettrica: 250 km/h.

Ad alimentare i propulsori ci pensa un pacco batterie ai polimeri di litio con una capacità pari a 37 kWh e una tensione nominale di 350 V, in grado di assicurare 300 km di autonomia "ufficiale" e 200 km di autonomia "realistica", come lo stesso costruttore correttamente specifica. La ricarica completa con una presa rapida richiede solamente 90 minuti.

Artega SE Concept - Salone di Ginevra 2011

Artega SE Concept - Salone di Ginevra 2011
Artega SE Concept - Salone di Ginevra 2011
Artega SE Concept - Salone di Ginevra 2011
Artega SE Concept - Salone di Ginevra 2011

Artega SE Concept - Salone di Ginevra 2011
Artega SE Concept - Salone di Ginevra 2011
Artega SE Concept - Salone di Ginevra 2011
Artega SE Concept - Salone di Ginevra 2011

La Artega SE non è un peso piuma: 1400 kg la sua massa a secco, distribuita secondo un rapporto 43:57 tra i due assi. Il piccolo costruttore non esclude una futura produzione -naturalmente in piccola serie- del modello.

Artega SE Concept - Salone di Ginevra 2011
Artega SE Concept - Salone di Ginevra 2011
Artega SE Concept - Salone di Ginevra 2011
Artega SE Concept - Salone di Ginevra 2011

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: