BMW Serie 3 Plug in Hybrid: foto spia

La BMW Serie 3 Plug In Hybrid si mostra nelle sue prime foto spia: ecco la futura berlina ibrida con tutte le sue prime informazioni.

BMW Serie 3 Plug in Hybrid: foto spia

La nuova BMW Serie 3 potrebbe presto arrivare sul mercato anche in versione ibrida plug in. Queste foto spia scattate nel nord della Svezia mostrano un particolare prototipo della BMW Serie 3 ibrida, lasciando trasparire alcuni interessanti aspetti che caratterizzeranno la futura berlina. Oltre all'adesivo Hybrid Test Vehicle, la vettura si caratterizza per via della presenza di un particolare sportellino all'interno del passaruota anteriore. Dietro ad esso potrebbe infatti nascondersi la presa per la ricarica dell'elettricità delle batterie del sistema ibrido.

Dopo aver presentato le tecnologie Plug In Hybrid sulla BMW X5 eDrive Concept al Salone di Francoforte, il marchio bavarese si appresta dunque a lanciare sul mercato alcuni modelli con teconologia ibrida plug in. La BMW X5 Plug in Hybrid eDrive Concept è caratterizzata dalla presenza di un motore a quattro cilindri abbinato ad un'unità elettrica da 95 cavalli, una potenza che potrebbe essere tranquillamente riproposta anche sulla futura variante di produzione. Grazie a queste caratteristiche la BMW X5 ibrida Plug in è accreditata di un consumo medio di 3.8 litri per 100 chilometri, con un'autonomia elettrica di circa 30 chilometri ad una velocità massima di 120 chilometri orari. Questo però non a discapito delle prestazioni visto che BMW ha dichiarato un'accelerazione da 0 a 100 chilometri orari in meno di sette secondi.

Prendendo in considerazione questi dati c'è da aspettarsi che la nuova BMW Serie 3 Plug In Hybrid possa avere delle caratteristiche dinamiche superiori abbinate ad una migliore efficienza vista la notevole diversità di peso e le agevolazioni aerodinamiche della berlina.

  • shares
  • Mail