Audi RS4 Avant Nogaro: la serie speciale è un omaggio alla RS2

La serie speciale Nogaro rappresenta un omaggio che Audi indirizza alla RS2. Si caratterizza per una vernice amarcord, per gli interni bicolore e per i tradizionali loghi identificativi. Non sono previsti aggiornamenti di tipo meccanico.

Audi RS4 Avant Nogaro

L’Audi RS4 Avant Nogaro verrà esposta durante il salone di Ginevra (4-16 marzo) e giunge 20 anni dopo il lancio sul mercato della RS2, capofila delle vetture riconducibili alla sezione RennSport. I tecnici dei Quattro Anelli celebrano la ricorrenza con una serie speciale in tiratura limitata, disponibile da inizio 2014 e proposta alla cifra di 87.300 euro. Si riconosce per la vernice amarcord blu Nogaro e per alcuni elementi in nero lucido, come il bordo dei finestrini, i terminali di scarico ed i mancorrenti sul tetto.

L’elaborazione prevede inoltre due differenti finiture per i sedili sportivi: l’acquirente può scegliere la metà centrale (in Alcantara) ed una sezione dei pannelli porta in nero o Nogaro blue, mentre i segmenti più laterali dei sedili sono in pelle Valcona di colore nero. Anche le impunture vestono in blu, mentre il logo della serie speciale è applicato sul selettore del cambio e sui pannelli porta. A livello meccanico non è previsto alcun intervento.

L’Audi RS4 Avant mantiene quindi il V8 4.2 FSI da 450 CV e 430 Nm, unito alla trazione integrale quattro ed al cambio S tronic doppia frizione a sette rapporti. Raggiunge i 100 km/h con partenza da fermo in 4.7 secondi e tocca la velocità massima di 250 km/h, per un consumo medio pari a 10.7 litri di benzina ogni 100 chilometri. I cerchi in lega misurano 20 pollici e vestono pneumatici 265/30.

  • shares
  • Mail