Subaru Legacy: prime foto della nuova generazione

In arrivo la sesta edizione della berlina giapponese

Subaru Legacy

Fuggono in rete le prime immagini ufficiali della nuova Subaru Legacy, che sarà svelata al pubblico in occasione del Chicago Auto Show, in programma dall'8 al 17 febbraio. La vettura riprende alcuni concetti stilistici introdotti con la Legacy Concept, presentata lo scorso novembre a Los Angeles, senza tuttavia riuscire a riproporne l’originalità e la grazia. Esteticamente la sesta generazione del modello si distingue per una mascherina anteriore di tipo esagonale, ripresa dalla nuova WRX; ma che in realtà strizza l’occhio anche alle ultime creazioni Audi.

Dalla WRX deriva anche il taglio dei gruppi ottici frontali, mentre la fanaleria presenta una personalità maggiormente distintiva. Decisamente più marcato il cambiamento degli interni: per design e cura costruttiva il passo avanti rispetto al modello attualmente a listino è evidente. Sotto al cofano delle versioni per il mercato italiano dovremmo trovare motori 4 cilindri boxer da 2 litri, benzina (anche in versione BI-fuel a GPL) e diesel, dotati di iniezione diretta del carburante, con potenze nell'ordine dei 150 Cv. Non è comunque escluso l'arrivo di motorizzazioni più prestazionali, come il benzina 2.5 da 173 CV e lo sportivo 2.0 turbo da 250 cv.

A richiesta la rinomata trazione integrale Subaru, vero e proprio fiore all’occhiello della casa delle Pleiadi. Oltre alla trasmissione manuale a 6 rapporti, la vettura dovrebbe essere equipaggiata in opzione con la nuova e veloce trasmissione automatica CVT, al debutto anche sulla WRX. Maggiori dettagli sul modello saranno rilasciati nei prossimi giorni. In un secondo momento sarà lanciata la versione station-wagon, da cui deriverà la nuova Outback.

  • shares
  • Mail