Mitsubishi Lancer Evo: cambio di direzione per la prossima

Misubishi Lancer Evolution X FQ-400

Potrebbe in un certo senso cadere vittima della sorellina perbenina i-MiEV, la cara vecchia sporca Mitsubishi Lancer Evo. Il costruttore giapponese, alle prese con una situazione non rosea, sta pensando di rilanciarsi come leader nel segmento delle auto elettriche. E la sua berlina sportiva che nonostante tutto ancora oggi ne costituisce la bandiera più nota a livello mondiale, potrebbe prendere una "direzione diversa", come la chiama Automotive News.

La casa nipponica ha in programma il lancio di otto modelli tra ibride plug-in ed elettriche nei prossimi cinque anni, e una proposta come la Evo è troppo lontana da questo programma, quantomeno nella sua forma attuale. Quando la Evo X sarà sostituita nel 2013, "saranno le nuove leggi in fatto di limiti a consumi ed emissioni ad imporne l'impostazione complessiva", ha comunicato recentemente Mitsu.

"La nuova direzione che prenderemo per la Lancer Evolution e le tecnologie che adotterà verranno svelate a tempo debito", ha dichiarato un rappresentante della casa ad Automotive News. Quello che pare da escludersi, in ogni caso, è il pensionamento del modello. "Il dualismo tra l'eco-friendly e i modelli performanti è molto importante per noi", ha affermato Shinichi Kurihara, numero uno di Mitsubishi North America. Che ha poi lasciato capire come la sportiva di casa potrebbe diventare in futuro un'elettrica pura.

Misubishi Lancer Evolution X FQ-400
Misubishi Lancer Evolution X FQ-400
Misubishi Lancer Evolution X FQ-400
Misubishi Lancer Evolution X FQ-400

Il manager si è anche soffermato su dettagli -tuttora ipotetici- che fanno capire come l'idea sia stata ben più di una sparata tra colleghi dopo l'orario d'ufficio. "Con il posizionamento del pacco batterie e quello dei motori elettrici si può ottenere un comportamento simile a quello di una sportiva a motore centrale". Evidentemente due idee devono già averle buttate giù...

  • shares
  • Mail
48 commenti Aggiorna
Ordina: