SEAT Ibiza: arriva il 1.2 TSI da 86 CV

Il logo sul lunotto non è l’unica novità introdotta da SEAT per festeggiare i 30 anni della Ibiza. L’utilitaria sarà a breve disponibile con il 1.2 TSI da 86 CV, soluzione alternativa rispetto alla variante da 105 CV. Modifiche anche alla dotazione optional.


La SEAT Ibiza spegne quest’anno le 30 candeline e riceve un aggiornamento di natura contenutistica, intervento utile per riformulare i vari prezzi di listino. Debutta quindi il 1.2 TSI da 86 CV/160 Nm, mentre chi desidera acquistare la variante Reference può ora chiedere la ruota di scorta (da 14 pollici). Sulle Style il pacchetto elettronico ed i fendinebbia non possono più venire ordinati in contemporanea. Restano a disposizione gli allestimenti Reference, Style ed FR, mentre il listino prezzi della cinque porte oscilla fra i 13.000 euro della Style 1.2 (70 CV) ed i 17.600 euro della FR 1.6 TDI. La CupRa resta abbinata solo alla variante di carrozzeria SC.

L’utilitaria spagnola rimane configurata nelle declinazioni SC, 5 porte ed ST, in abbinamento ai motori 1.2 (70 CV), 1.4 (85 CV), 1.2 TSI (86 CV e 105 CV), 1.2 TDI (75 CV), 1.6 TDI (90 CV e 105 CV) e 2.0 TDI (143 CV). Il marchio di Martorell aggiorna in maniera parallela anche le restanti vetture della sua famiglia. La Mii sarà più cara in media dell’1% – tanto nei prezzi di listino quanto negli accessori – e riceve la vernice giallo Girasole (155 euro), l’Alhambra viene anch’essa resa più cara dell’1% e l’Altea Freetrack vede impoverirsi il pacchetto Tech Plus, ora privo tanto dei sensori di parcheggio anteriori quanto del sistema di visualizzazione.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Seat

Seat viene fondata nel 1950 ed è un’azienda spagnola oggi parte del gruppo Volkswagen. Le sue origini risalgono tuttavia al 1919, q [...]

Tutto su Seat →