Un partner nel segmento C per Fiat ?

Logo FiatAlcune notizie interessanti ed alcune voci di corridoio hanno fatto salire il titolo Fiat in borsa, oggi. Tra le notizie interessanti, il fatto che i primi 20 giorni di marzo hanno confermato i dati positivi di gennaio/febbraio, con una quota di mercato del 31% in Italia e quasi del 9% in Europa. Se marzo chiuderà così, la divisione Auto potrebbe essere in utile già dal primo trimestre.

Tra le voci di corridoio, l'incontro di ieri per "porre le basi per una nuova alleanza industriale". Si mormora che l'alleanza potrebbe riguardare una piattaforma comune nel segmento C. Viene da chiedersi: la piattaforma sarà apportata da Fiat o dal misterioso partner ? Visto che manca meno di un anno alla commercializzazione della nuova Stilo, si potrebbe immaginare che la piattaforma verrà apportata da Fiat ... A meno che non si tratti del pianale per la 149, che in teoria dovrebbe essere il premium della 159 accorciato, i cui pesi e costi potrebbero suggerire soluzioni alternative. Staremo a vedere.

Infine, la proprietà del gruppo: Marchionne prevede un uscita delle banche nei prossimi 12 mesi. C'è quindi curiosità sul destino di queste quote azionarie, come su quello della quota mediobanca in Ferrari.

  • shares
  • Mail
63 commenti Aggiorna
Ordina: