Peugeot: prima foto spia per la 208

peugeot_208

I collaudi sono ufficialmente partiti: la futura Peugeot 208, erede dell'odierna 207, è stata pizzicata per la prima volta durante un test stradale. La protagonista della foto spia, in debutto nel 2012, diventerà il modello-chiave della futura offerta del Leone, andando a raccogliere una lunga e gloriosa tradizione di compatte che da sempre riscuotono un grandissimo successo in tutta Europa.

La 208 è ancora un mistero per quanto riguarda il design, e questo scatto non ci aiuta certo a comprenderne meglio le fattezze. Sicuramente la futura segmento B francese adeguerà il suo linguaggio stilistico a quello dei più recenti modelli Peugeot, a partire dalla 508. Il suo muso non sarà più caratterizzato dunque dalla bocca esagerata delle vetture della passata generazione, ma si orienterà su linee meno bizzarre e più concentrate sul fattore dinamismo. Tra i pochissimi dettagli intuibili nella foto, la striscia di proiettori a LED nella fanaleria anteriore.

In quanto alle meccaniche, le novità principali saranno il debutto del tre cilindri turbo a benzina e l'adozione dello start&stop di serie sull'intera gamma motori. Nulla è ancora stato rivelato riguardo l'articolazione dell'offerta, ma la 208, come la 207, potrebbe dare vita ad un'intera gamma di varianti di carrozzeria, comprensiva di SW e CC, oltre alle classiche berline tre e cinque porte. E già c'è qualcuno che chiacchiera di un piccolo crossover...

Foto | GMotors

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: