Wiesmann: al salone di Ginevra verrà presentata la Spyder

logo Wiesmann

La novità Wiesmann attesa durante il salone di Ginevra avrà un corpo vettura estremo, risultato di una sconosciuta filosofia progettuale e sprovvisto di portiere e parabrezza. “Questa proposta di stile ci aiuterà a calcolare l’interesse per una vettura così radicale”, spiega Friedhelm Wiesmann, general manager del marchio tedesco. “Il giudizio dei clienti, dei partner e degli esperti sarà fondamentali per approvare un’eventuale produzione in serie”, attesa in ogni caso non prima del 2012. Secondo quanto anticipato, la nuova sportiva è chiamata semplicemente Spyder ed è progettata unicamente per soddisfare il piacere di guida anche attraverso una provabilissima riduzione delle masse.

  • shares
  • Mail