Edo Competition LP750

Edo Competition LP750

Il tuner tedesco Edo Competition mette mano alla Lamborghini Murcielago LP640-4, la V12 italiana che a brevissimo sarà sostituita dalla Aventador. Come suggerisce il nome, la potenza tocca quota 750 CV mentre la coppia massima raggiunge i 740 Nm. Le prestazioni, già stratosferiche, sono ancora più impressionanti: lo 0-100 km/h è divorato in 3.1 secondi e dopo 9.7 si è a 200 all’ora. I 300 km/h vengono agguantati dopo 24.5 secondi e la corsa non si arresta prima dell’astrale valore di 365 km/h.

Questi numeri sono merito del nuovo impianto di aspirazione con filtri dell’aria sportivi, nuove teste dei cilindri ed un albero a camme più performante. Lo scarico è stato completamento sostituito a partire dai collettori ed è dotato di catalizzatori più aperti. La perfetta sinergia di tutti i componenti è garantita da una rivista mappatura elettronica della centralina.

Estetica ed aerodinamica vanno a braccetto nel nuovo body kit per la carrozzeria dove, oltre al contrasto cromatico, spicca la vistosa ala montata in coda. L’auto poggia su cerchi in lega ultraleggeri con pneumatici 265/35 ZR 18 davanti e 345/30 ZR 19 dietro. Per gli smanettoni con più pelo sullo stomaco, il tuner propone anche la conversione dell’auto alla sola trazione posteriore: si risparmiano 40 kg.

Edo Competition LP750
Edo Competition LP750
Edo Competition LP750
Edo Competition LP750

Edo Competition LP750
Edo Competition LP750
Edo Competition LP750
Edo Competition LP750
Edo Competition LP750
Edo Competition LP750
Edo Competition LP750
Edo Competition LP750
Edo Competition LP750
Edo Competition LP750
Edo Competition LP750
Edo Competition LP750
Edo Competition LP750
Edo Competition LP750
Edo Competition LP750
Edo Competition LP750
Edo Competition LP750

https://www.worldcarfans.com/111021830772/edo-competition-lp750-promises-227-mph

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: