Porsche 911: il restyling è già su strada

Il restyling dovrebbe esordire nel tardo 2014 ed avvicinerà l'aspetto della 911 a quanto propongono i modelli di ultima introduzione. Le modifiche sono concentrate su fascioni paracolpi e gruppi ottici.

foto spia Porsche 911 restyling

I tecnici Porsche sono al lavoro per definire gli elementi stilistici della rinnovata 911. E’ quanto evidenziano le ultime immagini catturate dal nostro fotografo, nelle quali vediamo un esemplare non definitivo e mascherato con estrema dovizia: le camuffature nascono quelle aree in cui si concentreranno le attenzioni degli ingegneri. Pare infatti che la sportiva tedesca possa adottare nuovi paraurti, leggermente ristilizzati ed equipaggiati con inedite luci diurne a LED. Modifiche di pari rilevanza sono destinate agli specchietti laterali (equipaggiati con le luci di svolta) ed al posteriore.

Anche in questo caso gli stilisti interverranno per aggiornare i gruppi ottici (all’apparenza più sviluppati) ed il fascione, anche se la presenza di alcuni feritoie alle sue estremità lascia presagire una novità tecnica di natura più sostanziale. Porsche starebbe lavorando ad un nuovo motore sei cilindri, turbo, dalla taglia e dalle pretese energetiche inferiori rispetto alle unità odierne. E’ al momento difficile attribuire maggior concretezza a questa indiscrezione, che va pertanto ritenuta una semplice voce di corridoio. L’aggiornamento stilistico verrà probabilmente lanciata sul finire del 2014, tre anni abbondanti dopo il lancio della 991. Il prossimo anno toccherà poi alla famiglia Turbo.