Fiat: nel 2013 una inedita segmento B per gli USA

Fiat Punto Evo: le nuove foto ufficiali

Fiat ha finalmente lanciato la 500 negli Stati Uniti e ora comincia a pensare in termini più concreti ad un'espansione su quel mercato. No, a Torino non stanno solo programmando il debutto delle altre varianti del cinquino, ma qualcosa di ben più sostanzioso in termini di volumi: una nuova segmento B specificamente progettata per gli USA e attesa a metà 2013.

Secondo quanto riportato oggi da MotorTrend, il nuovo progetto è quello noto internamente con il nome di L0, denominazione già circolata negli scorsi mesi in riferimento alla futura monovolume compatta Fiat. La rivista americana ha proseguito specificando che il costruttore non ha rivelato dettagli sulla carrozzeria del modello, che potrebbe essere anche una piccola berlina quattro porte o una due volumi cinque porte, e che potrebbe essere commercializzato anche fuori dagli Stati Uniti.

Nel corso dell'intervista rilasciata alla testata, Laura Soave, numero uno di Fiat North America, ha affermato che la casa non tradirà le sue radici di costruttore di auto piccole. "Fiat probabilmente non costruirà niente di più grande di una segmento C per gli USA", ha rivelato la dirigente, allo scopo di lasciare i segmenti superiori ai marchi Alfa Romeo, Chrysler e Dodge.

  • shares
  • Mail
33 commenti Aggiorna
Ordina: