L'automobile ha il volante a destra? Il passeggero è vittima dell'alcol test!

L'agente ferma l'auto e non si accorge che il volante è presente sul lato destro. Sottopone ad alcol test il passeggero, graziando il conducente. L'incredibile vicenda si è verificata in Belgio.

2013_renault_espace

Un’agente della polizia stradale belga ha sottoposto ad alcol test quello che immaginava fosse il conducente di una Renault Espace, importata invece del Regno Unito e configurata per la guida sul lato destro. Il test è stato invece sostenuto dalla moglie. L’episodio si è verificato sabato notte presso la cittadina di Edegem, nelle Fiandre. La Gazet van Antwerpen scrive che il distratto agente ha fermato la monovolume francese per i controlli di rito. Ha quindi domandato al presunto conducente di soffiare nell’apposita cannuccia, senza tuttavia accorgersi che il volante era invece collocato sul lato destro.

La moglie del conducente non si è scomposta, consapevole del fatto che il coniuge aveva bevuto in precedenza qualche bicchierino di troppo. E’ lo stesso conducente a rivelarlo, intervistato dal quotidiano. “Qualche ora prima del controllo avevo bevuto due birre in bottiglia ed una alla spina – la sua rivelazione –. Nel mentre sono trascorse un paio d’ore. Non so dire se avrei passato il test”. Il proprietario dell’automobile ha infine confessato di aver acquistato l’Espace circa 18 mesi fa. Cogliamo l’occasione per ricordarvi che potete inviare video e fotografie all’indirizzo suggerimenti@autoblog.it, che siano esse di prototipi camuffati o riguardanti – come in questo caso – episodi più divertenti.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: