Ford Focus RS: l'ipotesi diesel

Ford Focus e Focus ST - Salone di Parigi 2010

La nuova Ford Focus RS potrebbe offrire motorizzazioni benzina e diesel. Queste le anticipazioni raccolte da Uk.Autoblog in una intervista al responsabile vendite del mercato inglese John Wellsman, secondo il quale una versione diesel della RS potrebbe rendere ancora più interessante la vettura, abbattendo i costi di gestione (criticati da molti utenti del modello uscente), pur mantenendo il look e le prestazioni adeguate ad una "RS". Osservando l'attuale gamma Ford, il primo pensiero andrebbe al 2,2 litri TDCi 200 Cv, magari con un ulteriore powerstep, comunque lontano dagli oltre 300 Cv che la prossima RS dovrebbe poter esprimere, grazie anche all'ipotesi di un sistema ibrido in veste puramente prestazionale.

Per ora si tratta solo di una ipotesi, visto che la RS è ancora un progetto lontano e la più "tranquilla" Focus ST è stata svelata solo come concept, in attesa del modello di serie, previsto nel 2012 e dotato del 4 cilindri 2 litri Ecoboost da 240 Cv. La Focus RS appena uscita di produzione, insieme alla sorella RS500, ha ottenuto ottimi riscontri di vendite, con prenotazioni di quest'ultima di gran lunga superiori agli esemplari disponibili.

Ford Focus e Focus ST - Salone di Parigi 2010
Ford Focus e Focus ST - Salone di Parigi 2010
Ford Focus e Focus ST - Salone di Parigi 2010
Ford Focus e Focus ST - Salone di Parigi 2010

  • shares
  • Mail
20 commenti Aggiorna
Ordina: