Opel Corsa: prima anticipazione ufficiale del restyling

Mancano circa 4 mesi al salone di Parigi, occasione in cui dovrebbe essere lanciata la rinnovata Opel Corsa. L'auto è oggi protagonista di un video teaser, utile per capire quali componenti verranno modificati.

a:2:{s:5:"pages";a:3:{i:1;s:0:"";i:2;s:41:"Opel Corsa: la 5 porte in nuove foto spia";i:3;s:25:"Prime foto spia su strada";}s:7:"content";a:3:{i:1;s:1586:"

La prima anticipazione ufficiale della rinnovata Opel Corsa giunge per mezzo di un breve video-teaser, caricato sulla pagina YouTube del fulmine e strumento utile per valutare quali novità verranno introdotte. A Rüsselsheim dovrebbero quindi intervenire per modificare i lamierati della sezione anteriore, il fascione posteriore ed il portellone, avvicinando la segmento B alle Opel di ultimissima introduzione. Possiamo quindi aspettarci un corpo vettura simile alla Adam, gruppi ottici con luci diurne a LED e particolari di nuova fattura, come ad esempio i cerchi in lega e le prese d’aria sul paraurti anteriore.

Non sarà un modello di nuova generazione, quanto piuttosto un aggiornamento decisamente incisivo. L’impostazione dell’abitacolo ed il suo arredamento saranno anch’essi oggetto di modifica. La Corsa dovrebbe infatti ospitare il nuovo sistema multimediale IntelliLink, mutuato anch'esso dalla Adam ed utile per favorire una più pratica integrazione fra il telefono e l’impianto di gestione.

L’intervento più significativo è destinato al comparto motori. Dovrebbe infatti arrivare il nuovissimo 1.0 tre cilindri da 90 e 115 CV, sovralimentato, con basamento in alluminio ed abbinato ad una trasmissione manuale a 6 rapporti. Il 1.0 SIDI è componente della nuova famiglia di motori modulari. La rinnovata Opel Corsa dovrebbe esordire al salone di Parigi, in calendario dal 4 al 19 ottobre.

";i:2;s:1941:"

Opel Corsa: la 5 porte in nuove foto spia

foto spia Opel Corsa (5 porte) restyling

Il nostro fotografo è convinto che la rinnovata Opel Corsa verrà considerata alla stregua di un nuovo modello. Lo ha scritto nella mail d’accompagnamento a queste nuove foto spia, con soggetto un esemplare a cinque porte e d’aspetto ancora non definitivo. Tale ipotesi non è del tutto peregrina, considerato lo spessore degli aggiornamenti e la quantità di migliorie attese: la segmento B cambierà tutti i lamierati della sezione anteriore, il fascione posteriore, il portellone ed anche l’arredamento interno, avvicinandosi in tal modo alle Opel di ultimissima introduzione.

COME FUNZIONA IL SISTEMA INTELLILINK

Il montante posteriore, la linea dei vetri e le misure di carreggiate e passo non sembrano cambiare, ragion per cui i tecnici Opel sembrano aver sfruttato la base meccanica della vettura oggi a listino. Il marchio tedesco potrebbe in tal modo sopperire al naturale invecchiamento di un’utilitaria introdotta nel 2006, che stravolgerà il proprio aspetto senza alcuna rivoluzione nel comparto tecnico. Dovrebbe tuttavia esordire il nuovissimo 1.0 tre cilindri turbo da 90 e 115 CV, unità introdotta dall’Opel Adam e capace di abbinare prestazioni ed economia d’utilizzo.

TUTTE LE FOTO SPIA DEL RESTYLING

Non meno significativo l’esordio del sistema multimediale IntelliLink, anch’esso presente sulla segmento A e sviluppato per garantire la massima integrazione fra smartphone e sistema di bordo.

";i:3;s:1589:"

Prime foto spia su strada

foto spia Opel Corsa restyling

Il nuovo aggiornamento stilistico dedicato all’Opel Corsa verrà probabilmente introdotto al salone di Ginevra (4-16 marzo). La nostra supposizione viene confermata da queste nuove foto spia, il cui soggetto è un esemplare di prova già munito del paraurti anteriore definitivo. Notiamo dunque l’esplicita somiglianza con l’Adam, resa evidente dalla nuova mascherina e dai gruppi ottici rinnovati. Cambierà inoltre il fascione paracolpi ed il cofano motore dovrebbe rivelarsi inedito, più spiovente, riconoscendo alla segmento B un aspetto più attuale e sportiveggiante. Gli unici elementi non comuni sono i fendinebbia: sembra infatti che sulla Corsa rimangano in posizione più defilata, anziché convergere verso il centro.

Il nostro fotografo è riuscito inoltre a pizzicare la plancia ed il quadro strumenti, permettendoci così di valutare l’impostazione del nuovo mobiletto centrale. Anche quest’ultimo sarà pressoché identico a quanto proposto sulla Opel Adam. Verrà quindi introdotta una soluzione con tre manopole per l’impianto di condizionamento, due bocchette d’aria ed un impianto audio dalla ricca plancetta, mentre il volante si rivela pressoché identico. Ancora da confermare la disponibilità dell’IntelliLink, sistema di navigazione ed intrattenimento già offerto sulla segmento A. La gamma motori dovrebbe includere il nuovissimo 1.0 tre cilindri turbo da 115 CV.";}}

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: