Porsche: allo studio la 918 coupè

Porsche 918 RSR

In una intervista riportata da Es.Autoblog, Wolfgang Durheimer ha svelato un interessante prospettiva per il futuro del marchio Porsche. Nei mesi scorsi, infatti, si sono rincorse voci del debutto di una 918 coupè, poi rivelatasi essere la concept 918 RSR svelata al salone di Detroit e prossima al debutto Europeo a Ginevra. La 918 spyder ibrida diventerà invece un esclusivo modello di serie a tiratura limitata. Secondo le affermazioni di Durheim, però, la scocca ed il motore V8, ad esclusione del sistema ibrido, potrebbero essere utilizzate per creare una variante coupè di serie, da proporre sul mercato come avversaria diretta di McLaren Mp4-12C e Ferrari 458.

Con l'arrivo della 918 Spyder, infatti, si verrà a creare un grande "spazio" nei listini tra essa e la prossima 911 Turbo, che potrebbe essere colmato proprio da questo inedito modello, da non confondere con la ipotizzata Panamera GT, erede della 928, rivolta ad una tipologia di clientela totalmente diversa. Si tratterebbe, per Porsche, di una sfida decisamente importante, sia per la concorrenza interna tra le più estreme 911 e la 918 coupè, sia per la scelta di avvicinarsi tecnicamente alla concorrenza, con una V8 a motore centrale. Difficile capire se il progetto sarà davvero sviluppato, vista la mole di novità che il marchio tedesco è deciso a sfornare nei prossimi anni: dalla baby Boxster 4 cilindri alla Cajun.

Porsche 918 RSR
Porsche 918 RSR
Porsche 918 Spyder Concept
Porsche 918 Spyder Concept

  • shares
  • Mail
28 commenti Aggiorna
Ordina: