Renault-Nissan: teaser della Clio 4 e piano strategico per il 2016

Renault Clio 4

Durante la conferenza stampa del gruppo Renault-Nissan "2016 Drive the Change" è stato svelato dallo stesso Carlos Ghosn il primo teaser della Renault Clio quarta serie. Certo, l'immagine è davvero "minima", ma conferma comunque l'uscita per il 2012 di uno dei modelli chiave della casa Francese. Lo stile sarà quello, rinnovato, che abbiamo già osservato sulle concept DeZir e Captur, con il grande logo Renault incastonato nel frontale con le inedite griglie che si estendono verso i gruppi ottici. In questo senso, è diversa rispetto a tutte le anticipazioni viste fino ad oggi.

Ghosn ha esposto il piano strategico che la casa intende mettere in atto nei prossimi anni. Gli obiettivi sono ambiziosi: entro il 2013 il gruppo dovrebbe raggiungere infatti i 3 milioni di veicoli prodotti in un anno ed entro il 2016 sarà completata la gamma di veicoli ad emissioni zero Renault Z.E.. Il consolidamento del gruppo avverà anche grazie al completamento delle gamme, con un totale di 48 modelli contro gli attuali 40. Oltre alla nuova Clio arriveranno prodotti strategici con il monovolume Dacia, la nuova Twingo sviluppata in collaborazione con Smart, l'esportazione di modelli come Fluence, Latitude e Duster verso nuovi mercati, una nuova piattaforma di segmento C/D da utilizzare insieme a Nissan e nuove generazioni di veicoli commerciali nati dalla collaborazione con Nissan e Daimler. Già dal 2014, l'80% dei modelli avrà piattaforme condivise tra i partner del gruppo.

Ghosn ha puntato anche l'attenzione sul rafforzamento dell'immagine del brand Renault, dal punto di vista del design, dell'innovazione tecnologica e dell'affidabilità. Tra le innovazioni tecniche, saranno introdotte le nuove generazioni di propulsori Energy DCi ed Energy TCe, capaci di ridurre le emissioni globali dell'intero gruppo: attualmente il valore medio è di 137 g/km, gli obiettivi sono di 120 g/km nel 2013 e meno di 100 g/km nel 2016, grazie alla gamma di veicoli elettrici: secondo Ghosn nel 2016 il gruppo sarà capace di produrre ben 500.000 auto elettriche all'anno.

  • shares
  • Mail
39 commenti Aggiorna
Ordina: