Corvette: non ci sarà una ZR 1; ma potrebbe arrivare la "Z06X"...

La Z06 potrebbe essere la variante più estrema della Corvette C7; e per la pista si pensa ad una "Z06X"

Nuova Chevrolet Corvette Z06 2014

La nuova Corvette C7 non avrà una variante ZR 1: parola di Tadge Juechter, chief engineer della nuova Corvette. La casa americana avrebbe deciso di non portare avanti lo sviluppo di una C7 ancora più prestazionale della Z06 perchè il suo sviluppo in termini aerodinamici, motoristici, di spese per lo sviluppo e certificazione (e probabilmente i suoi numeri commerciali), avrebbero comportato solo un modestissimo incremento delle performance a fronte di costi industriali troppo elevati. E con una Z06 con motore V8 6.2 da 625 Cv ed 861 Nm di coppia, c’è davvero poco da lamentarsi aggiungiamo noi.

La Corvette Z06, fra le star del NAIAS 2014, non è ancora completa al 100%: ma i Chevrolet sanno perfettamente che le sue potenzialità dinamiche sono già al di sopra della vecchia C6 ZR 1. Specialmente ora che l’auto è disponibile con un nuovo cambio manuale a 7 rapporti e con un nuovo automatico ad 8 marce. Il prezzo dell’auto negli Stati Uniti dovrebbe superare di poco quota 100.000 dollari.

La Corvette C7 potrebbe tuttavia presto avere una versione denominata "Z06X",come suggerito dal product manager Harlan Charles: "L'idea sarebbe quella di costruire un’auto da pista direttamente in fabbrica. L’auto non sarebbe idonea alla circolazione su strada, ma stiamo valutando l’ipotesi". In sintesi una versione “GT3” della Vette, pronta a lasciare al palo concorrenti molto più blasonate e costose. La vettura si caratterizzerebbe per una consistente riduzione di peso rispetto al modello di derivazione e, probabilmente, per una diversa configurazione del telaio, delle sospensioni e del sistema frenante.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: