Caterham: in programma un ampliamento della gamma

Caterham SP/300.R

Secondo quanto riportato da Autocar, Caterham ha in programma l'ampliamento della sua gamma attuale. Il piano, con la presentazione della nuova SP/300.R all'Autosport International di Birmingham, ha compiuto il suo primo passo, e punta a portare il piccolo costruttore inglese in nuove nicchie di mercato, come ha lasciato intendere Ansar Alì, numero uno del marchio.

Dopo lunghi decenni di assoluta fedeltà alla leggendaria Seven dunque, la casa intende ampliare i propri orizzonti. E la SP/300.R lo indica chiaramente. "La SP/300.R è un ottimo punto di partenza per noi, ma è solo il primo pezzo del puzzle e ce ne sono altri su cui stiamo lavorando", ha affermato Alì, che ha proseguito confessando il suo sogno nel cassetto, covato sin dal suo arrivo nel 2005: quello di ampliare l'offerta Caterham.

Secondo il dirigente i tempi erano maturi per presentare la SP/300.R, arrivata dopo il 2010, anno dei record per vendite, profitti e successi commerciali fuori dai confini britannici. Ansar Alì ha comunque sottolineato a chiare lettere che la Seven rimarrà il cuore dell'offerta Caterham: "La Seven non solo è un'icona, ma è fondamentale per tutto il nostro business e tale rimarrà. Non intendiamo allontanarci da lei, ma solo completare la nostra offerta verso l'alto con qualcosa di ancor più performante per i nostri clienti".

Caterham SP/300.R
Caterham SP/300.R
Caterham SP/300.R
Caterham SP/300.R

Secondo Alì, la SP/300.R (da cui ci si aspetta il 50% delle vendite dall'estero) farà anche da traino per la Seven sui mercati emergenti: "Ci sono clienti in Cina e India che si stanno avvicinando al mondo dei track day e vogliono qualcosa che abbia lo spirito di una Caterham. La SP/300.R sarà per loro un biglietto da visita del brand che ci aiuterà fra l'altro a promuovere meglio anche la Seven presso questi nuovi clienti".

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: