Audi RS7: iniziati i test stradali?

Audi RS7: iniziati i test stradali?

Quelle che vedete potrebbero essere le prime foto spia dell’Audi RS7: anche se l’estetica appare ancora abbastanza “sommessa” per una RS, sotto quel cofano batte qualcosa di davvero cospicuo. I più smaliziati potrebbero giustamente pensare che questo muletto nasconda in realtà la S7, già "pizzicata" più di qualche volta in fase di collaudo. Ad avvalorare questa tesi ci pensa l’impianto di scarico a 4 uscite, tipico delle versioni S. E mancano persino i passaruota maggiorati, marchio di fabbrica Renn Sport (anche se non è detto che su un’auto di questo segmento verrà per forza adottata questa soluzione tecnico/estetica). Già, tutto torna.

Stiamo quindi parlando di una S7 in incognito, giusto? Sbagliato: guardate il sistema frenante del muletto. La grandezza dei dischi forati, e quella delle pinze che li mordono, tradisce quella che potenzialmente è davvero una RS7 in incognito od un suo primo prototipo. Francamente ci risulta difficile pensare ad un impianto frenante più grande per un’auto di queste dimensioni (tenete presente che il cerchio che vedete in foto è da 19’). Inoltre, nelle precedenti foto spia, la vera S7 sfoggiava dischi e pinze decisamente più "umani". In ogni caso non sentiremo parlare concretamente di quest’auto prima del Salone di Francoforte di Settembre. Sicuramente prima bisogna togliere i veli alla S7. Sotto al cofano della RS7 dovrebbe invece battere il nuovo V8 4.0 biturbo di casa Audi/Bentley, accreditato di almeno 560 CV.

Audi RS7: iniziati i test stradali?
Audi RS7: iniziati i test stradali?
Audi RS7: iniziati i test stradali?
Audi RS7: iniziati i test stradali?

Via | Autoblog.com (Grazie al nostro lettore "bugatti&91" per la segnalazione)

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: