Mini John Cooper Works Concept al Salone di Detroit 2014 Live

La Mini John Cooper Works Concept debutta al Salone di Detroit 2014: ecco tutte le immagini scattate dal vivo allo stand Mini.

Mini John Cooper Works Concept

Mini ha presentato al Salone di Detroit 2014 la nuova Mini John Cooper Works Concept, un prototipo che però si rivela estremamente vicino in termini estetici a quella che potrebbe essere la variante produttiva della piccola sportiva. Dopo aver presentato la nuova Mini, il marchio inglese si appresta dunque a lanciare la variante più sportiva ed esclusiva della gamma, che sarà molto probabilmente spinta da una versione potenziata del 2.0 litri che equipaggia attualmente la Mini Cooper S 2014. La nuova Mini John Cooper Works avrà delle carreggiate più larghe rispetto al modello precedente, pur mantenendo alcuni particolari classici che hanno fatto la storia del modello.

Il kit estetico comprenderà nuovi paraurti, minigonne, uno spoiler posteriore ed altri accorgimenti che enfatizzeranno il carattere sportivo della vettura. A livello tecnico la vettura sarà più rigida per via del nuovo assetto, che sarà accoppiato ad un impianto frenante maggiorato nascosto dietro i cerchi in lega da 18 pollici. Sulla Mini John Cooper Works Concept la particolare verniciatura in colore Grigio Bright Highways mette in risalto le forme muscolose di questa compatta sportiva, sottolineando in maniera particolare le numerose prese d'aria che caratterizzano il frontale, alcune delle quali accentuate da una particolare verniciatura rossa.

Al Salone di Detroit erano inoltre presenti alcuni esemplari della gamma Mini, oltre alla classica hatchback, al Naias 2014 erano esposte le varie Mini Roadster, Mini Coupé e Mini Countryman, oltre alla Mini Clubman, versione che potrebbe presto ricevere un'erede visto il progressivo aggiornamento di gamma previsto dopo l'arrivo della nuova Mini.

  • shares
  • Mail