Bmw: nessuna collaborazione tecnica con Fiat, negato l'interesse per Alfa Romeo

Fiat Bmw Il direttore Finanziario Bmw Friedrich Eichiner ha rilasciato dichiarazioni molti chiare circa i rapporti con il gruppo Fiat. Bmw ha infatti confermato che non sarà stretto nessun accordo per la condivisione con il gruppo Fiat della base meccanica per la nuova generazione Mini. L'agenzia Ansa riporta l'eloquente dichiarazione secondo cui "una Mini costruita sulle piattaforme della Fiat, non avrebbe avuto più l'aspetto di una Mini". Questa smentita dovrebbe riguardare anche la vociferata collaborazione per i progetti delle city car Isetta e Topolino, visto anche che il progetto di quest'ultima è stato al momento sospeso.

In occasione della presentazione stampa internazionale della Nuova Serie 6 Cabriolet in Sud Africa, come riporta spystocks.com Eichiner ha anche smentito qualunque interesse di Bmw per il marchio Alfa Romeo, nonostante gli ottimi rapporti tra le case. Secondo i tedeschi i due marchi puntano alla stessa clientela sportiva del settore premium.

  • shares
  • Mail
72 commenti Aggiorna
Ordina: