BMW M3, BMW M4 e BMW M235i al Salone di Detroit 2014 Live

Al Salone di Detroit 2014 BMW porta alcune delle sue auto più performanti: ecco le immagini live delle BMW M3, BMW M4 e BMW M235i.

BMW M3, BMW M4, BMW M235i e le altre novità del NAIAS 2014

BMW ha esposto al Salone di Detroit 2014 alcune interessanti novità dedicati agli amanti delle performance. Al Naias 2014 il costruttore tedesco ha infatti portato la nuova BMW M235i, presentando anche le versioni stradali delle nuove BMW M3 e BMW M4, varianti sportive delle BMW Serie 3 berlina e BMW Serie 4 Coupé. Queste ultime sono le novità più importanti, esposte a Detroit in anteprima mondiale dopo la loro presentazione digitale avvenuta all'inizio di dicembre.

La nuova BMW M3 e la nuova BMW M4 sfruttano la stessa sofisticata tecnica sportiva. Alla base delle due vetture vi è infatti il nuovo 3.0 litri TwinPower Turbo sei cilindri da 431 cavalli e 550 Nm di coppia massima. Oltre alle pure performance c'è però da segnalare l'impiego di soluzioni solitamente utilizzate nel mondo delle corse, come la lubrificazione a carter secco, l'albero motore forgiato e la coppa dell'olio in magnesio. Le due sportive vantano le stesse prestazioni, con la BMW M3 che scatta da 0 a 100 chilometri orari in 4.3 secondi, raggiungendo, proprio come la sorella BMW M4, una velocità limitata elettronicamente di 250 chilometri orari.

Oltre alle prestazioni, BMW ha pensato anche ai consumi, che su questa nuova generazione si riducono del 25%. La nuova BMW M3 è infatti in grado di percorrere 100 chilometri con 8.3 litri di benzina, emettendo 194 grammi al chilometro di Anidride Carbonica. Trazione posteriore e possibilità di scegliere un cambio automatico a doppia frizione, che abbassa di 2 decimi lo scatto da fermo, accompagnano le svariate tecnologie che compongono questa vettura. A Detroit era presente anche un esemplare della BMW M235i, variante più performante della gamma di BMW Serie 2, oltre a moltissime altre auto del costruttore bavarese esposte per il pubblico americano.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: