Volkswagen Beetle Dune, e-Golf e Golf R al Salone di Detroit 2014

Il Salone di Detroit 2014 è stato scelto dalla Volkswagen per svelare in anteprima mondiale una concept car affascinante e quasi pronta per la produzione: la Volkswagen Beetle Dune. Esposte al NAIAS 2014 anche la Volkswagen e-Golf e la nuova Volkswagen Golf R.

Volkswagen Beetle Dune Concept

La Volkswagen Beetle Dune è un’interpretazione nuova della classica linea della vettura della casa costruttrice tedesca. Il look è robusto con caratteristiche da fuoristrada, a partire dall’assetto rialzato e dai cerchi da 19”. La tinta giallo/arancio Arizona metallizzata la rende impossibile da non notare tra gli stand dell’expo americano. Altri elementi caratteristici sono i dettagli cromati nella parte bassa della carrozzeria.

All’interno la concept car sfoggia un abitacolo che vuole essere allo stesso tempo elegante e sportivo. La dotazione tecnologica comprende infotainment con schermo touch da 7,7”. A livello di motori sotto il cofano della Volkswagen Beetle Dune è installato un potente propulsore da 210 cv in grado di garantire alla vettura un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 7,3 secondi.

Oltre a questo prototipo l’azienda tedesca ha presentato al Salone di Detroit 2014 due versioni della Golf: la Volkswagen e-Golf e la nuova Volkswagen Golf R da 300 cv. L’auto 100% elettrica garantisce consumi di corrente particolarmente bassi, 12,7 kWh per 100 km, che corrispondono ad un costo di circa 3,28 € per 100 km. La hot hatch al contrario punta tutto sulla dinamicità e sprigiona ben 30 cv in più rispetto all’edizione precedente, pur essendo del 18% più efficiente. L’assetto è più basso di 20 mm e l’auto è dotata di sterzo progressivo ed ESC Sport disattivabile per la guida in pista.


  • shares
  • Mail