BMW ConnectedDrive Concept - Salone di Ginevra 2011

Al Salone di Ginevra, fra le varie novità in programma, BMW presenterà un veicolo sperimentale chiamato Connected Drive Concept, la cui grande innovazione sarà costituita dal sistema multimediale di bordo.

Le sue funzioni saranno significativamente ampliate rispetto a quelle odierne: tra le altre, vanno menzionati i dispositivi che includono l'assistenza alla fermata d'emergenza, il parcheggio a controllo remoto, un sistema in grado di evitare impatti laterali, il cruise control attivo per quando la vettura si trova nel traffico e l'accesso a tutta una serie di applicazioni legate all'intrattenimento.

Particolarmente interessante è la funzione Follow-Me, che fornisce accesso al sistema multimediale dell'auto direttamente dal PC di casa e da altri dispositivi. Si potranno così trasferire direttamente in auto musica, video, audiolibri e file multimediali. Altra "chicca" che offrirà il nuovo ConnectedDrive sarà la Mood-Based Playlist, che permetterà all'automobilista di impostare un particolare "stato d'animo", lasciando all'intelligenza artificiale la scelta dei brani più adatti per quel particolare frangente.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: