Ford: con il SYNC è anche possibile ordinare una pizza!

Ford amplia il numero di applicazioni disponibili per la piattaforma SYNC. Fra queste c'è anche il software della catena Domino's Pizza, che permette di ordinare una pizza e vedersela recapitare a domicilio.

domino's_pizza

Sono trascorsi anni da quando i sistemi d’intrattenimento ed assistenza erano semplici realtà digitali, asettiche e privi di qualsiasi personalità. Le nuove automobili possono invece contare su piattaforme intelligenti, su assistenti arguti e smaliziati, su un aiutante che può vestire nel caso anche i panni del… cameriere! Ford ha infatti raggiunto un accordo con Domino's Pizza per rendere ordinabile una qualsiasi delle sue pizze, tramite un’applicazione e per mezzo della piattaforma SYNC.

Il conducente di una Ford dovrà quindi scaricare il software della catena di ristorazione, creare un account e dettare la propria ordinazione, senza preoccuparsi di altro: i dati per il pagamento sono impostati al momento dell’iscrizione, mentre pizza e bibita verranno consegnate al domicilio indicato. Allo stesso tempo vengono introdotte anche le applicazioni Parkopedia e Habu Music App. La prima aiuta a trovare un parcheggio, è attiva in ben 40 nazioni (su un totale di 28 milioni di posti auto) e lavora in maniera istantanea, mentre la seconda permette di navigare all’interno di un vastissimo archivio musciale.

La sua particolarità? I brani – selezionabili in vivavoce – vengono divisi ovviamente per autore ed album, ma anche in relazione ai contenuti ed alle emozioni che suscitano. Tali applicazioni saranno in primis dedicate al mercato statunitense.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: