Il filobus non va avanti? L'Epic Win è della nonnina

Una nonnina non si sottrae ai suoi compiti: scende dal filobus ed aiuta gli altri passeggeri a spingerlo. Nessuno però la aiuta a risalire, e la donna si trova così a spingere da sola.

Abbiamo scoperto in mattina come la liberalizzazione del mercato auto cubano sia in realtà una sorta di escamotage per ottenere maggiori oneri finanziari. Tali fondi saranno in primis destinati al trasporto pubblico ed alla sua rete, che immaginiamo siano ben lontani dal poter essere definiti efficienti. Di tale limitatezza sono ostaggio anche alcune zone della Russia. Lo dimostra un video presente su YouTube e caricato sul canale FilVideo777, nel quale vediamo un filobus avanzare a singhiozzo. Il conducente deve aver informato i passeggeri dei problemi, motivo per cui alcuni di loro scendono e si mettono a spingere.

Fra questi c’è anche una nonnina, che aiuta i compagni di sventura nel regalare un minimo di velocità all’ingombrante mezzo pubblico. Dopo qualche secondo il filobus prende velocità ed i passeggeri salgono man mano dall’ingresso posteriore. Nessuno però ha il buon cuore di aiutare la sfortunata signora, che si ritrova quindi da sola a testa bassa e con le mani appoggiate sulla carrozzeria. Cogliamo l’occasione per ricordarvi che potete inviare video e fotografie all’indirizzo suggerimenti@autoblog.it, che siano esse di prototipi camuffati o riguardanti – come in questo caso – episodi più divertenti.

  • shares
  • Mail