Rolls Royce Ghost: con MS Motors diventa patriottica

La Rolls Royce Ghost sfoggia il suo patriottismo con il wrapping britannico della francese MS Motors. Ecco tutti i dettagli.

Rolls Royce Ghost: con MS Motors diventa patriottica

Le vetture inglesi hanno in passato già mostrato la loro patriottismo con l'utilizzo di particolari che si richiamavano al Regno Unito. Mini ad esempio ha nel suo catalogo di personalizzazioni la possibilità di avere un adesivo raffigurante la Uninon Jack sul tetto della vettura, ma nell'ampio catalogo di accessori sono disponibili anche dei copri specchietti con la bandiera britannica ed anche delle particolari cromature per i passaruota oltre a numerosi particolari interni.

Quello che non si era mai visto, o quasi, è lo sfoggio di patriottismo su una vettura estremamente esclusiva come la Rolls Royce Ghost. In questo caso la francese MS Motors ha utilizzato la tecnica del wrapping per personalizzare una Rolls Royce Ghost di un intenso colore rosso. Il lungo cofano anteriore, parte del paraurti ed i montanti anteriori sono stati infatti ricoperti con una particolare pellicola con effetto Union Jack, che ha stravolto completamente il look del muso dell'auto rendendolo estremamente particolare.

MS Motors non ha però modificato in nessun altro particolare la vettura, con la Rolls Royce Ghost che continua a presentarsi nella sua impeccabile perfezione. Sotto al cofano anteriore rimane dunque il dodici cilindri a V sovralimentato da 6.7 litri capace di 570 cavalli e 780 Nm che trasferisce la sua potenza alle sole ruote posteriori tramite il cambio automatico ZF ad otto rapporti. Le prestazioni, nonostante l'opulenza della vettura, sono da sportiva, con uno scatto da 0 a 100 chilometri orari coperto in 4.9 secondi ed una velocità massima di 250 chilometri orari limitati elettronicamente.

  • shares
  • Mail