Cambio automatico ZF 9 rapporti - Salone di Detroit 2011

ZF Automatico 9 rapporti

ZF ha annunciato al salone di Detroit un nuovo cambio automatico a 9 rapporti, progettato per motori trasversali e particolarmente sviluppato per il mercato Americano. L'annuncio, al di là del nuovo "record" di rapporti, porta con sè una importante serie di innovazioni: la nuova trasmissione sarà infatti assemblata (insieme alla attuale 8 marce) a Greenville, in South Carolina, in un nuovo stabilimento che sarà operativo nel 2013 e proporrà ancora un volta la tecnologia "classica" del convertitore di coppia, abbinato ad uno smorzatore torsionale ed una nuova gestione del blocco del convertitore. A beneficiare della nuova trasmissione saranno vetture a trazione anteriore, visto che l'attuale 8 rapporti longitudinale può essere utilizzato solo sulle trazioni posteriori.

L'obiettivo di ZF è quello di ottimizzare consumi ed emissioni facendo lavorare i propulsori ai regimi ideali e per questo il numero dei rapporti è stato ulteriormente aumentato, gestendo poi il blocco del convertitore per evitare trascinamenti e sprechi di energia ed evitando così anche continui passaggi di marcia. Allo stesso tempo, i ridotti tempi di cambiata e la gestione elettronica consentiranno impercettibili scalate o cambiate multiple a tutto vantaggio delle prestazioni e dei consumi a velocità costante.

Il vice presidente esecutivo ZF Michael Paul ha dichiarato alla presentazione che il gruppo Chrysler sarà uno dei clienti più importanti della nuova trasmissione 9 rapporti, come riportato dal Detroit News, triplicando così le vendite negli Stati Uniti rispetto ai volumi attuali.

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: