Hyundai Curb Concept - Salone di Detroit 2011

Hyundai Curb Concept - Salone di Detroit 2011

Al NAIAS 2010 Hyundai presenta la Curb, concept che estremizza e rinnova i concetti del "Fluidic Sculpture" design. Indubbiamente lo stile della vettura presenta molti punti interessanti che, anche se troppo da show-car, potrebbero rappresentare una buona base di partenza per le linee dei futuri modelli. A cominciare dalla fiancata, la regione “più digeribile”. I gruppi ottici presentano uno styling abbastanza tormentato ma originale, con linee curve abbinate a linee tese e spezzate. L’intera carrozzeria si avvale di superfici concave e convesse delimitate da muscolose nervature.

La vettura è spinta da un 4 cilindri 1.6 turbo da 175 CV combinato con una trasmissione automatica a doppia frizione. Quest’accoppiata garantisce un consumo urbano di 7.84 L/100 km e di 5.88L/100 in autostrada. I cerchi in lega sono da 22’ e calzano pneumatici dipinti nelle scanalature. Se all’esterno sembra futuristica, aspettate di vedere gli interni: sembrano usciti da un film di fantascienza, con un cospicuo sistema informativo integrato nella struttura della plancia. Avete notato le fessure nel montante anteriore. La Curb è inoltre dotata della tecnologia Blue Link technology che consente di collegare costantemente il proprietario ai sistemi di bordo dell’auto.

Hyundai Curb Concept - Salone di Detroit 2011
Hyundai Curb Concept - Salone di Detroit 2011
Hyundai Curb Concept - Salone di Detroit 2011
Hyundai Curb Concept - Salone di Detroit 2011

Hyundai Curb Concept - Salone di Detroit 2011
Hyundai Curb Concept - Salone di Detroit 2011
Hyundai Curb Concept - Salone di Detroit 2011
Hyundai Curb Concept - Salone di Detroit 2011
Hyundai Curb Concept - Salone di Detroit 2011
Hyundai Curb Concept - Salone di Detroit 2011
Hyundai Curb Concept - Salone di Detroit 2011
Hyundai Curb Concept - Salone di Detroit 2011

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: