Buick Riviera: la classica americana in Video

Una Buick Riviera del 1973 aggiornata con sospensioni ad aria e cerchi da 22 pollici: ecco il filmato della classica americana dei giorni nostri.

Una delle ultime mode americane consiste nel restaurare alla perfezione vetture degli anni sessanta e settanta equipaggiandole poi con modernissimi cerchi di grandi dimensioni. Un esempio è questa Buick Riviera del 1972, restaurata perfettamente in ogni minimo dettaglio e poi aggiornata con degli enormi cerchi in lega Lexani da 22 pollici. Il filmato che mostra la Buick Riviera è di ottima realizzazione e mostra, con particolari inquadrature ed un montaggio d’altissimo livello, i particolari della classica americana aggiornata.

Il proprietario della Buick Riviera ha dovuto installare un kit di sospensioni regolabili ad aria, così da poter montare i grandi cerchi da 22 pollici senza alcun problema. I compressori sono stati montati nel grande baule posteriore, mentre valvole e tubi sono stati abilmente nascosti nel sottoscocca, con l’auto che può alzarsi ed abbassarsi tramite un comodo comando posto all’interno dell’abitacolo. Cromature abbinate ad una verniciatura nera completano l’allestimento di questo pezzo di storia americana riportato in vita in chiave moderna.

La Buick Riviera del filmato appartiene alla terza generazione del modello. Tra il 1971 ed il 1973 vennero infatti prodotte alcune vetture con un design particolare ed estremamente sportivo, tra cui l’esemplare del filmato. Sotto al cofano anteriore batteva un 7.5 litri da 265 cavalli che garantiva buone prestazioni alla comodissima coupé a Stelle e Strisce che nel 1973, venne ristilizzata per aumentarne la lussuosità ed il comfort. Design filante, per un corpo vettura lungo e sinuoso, con una coda rastremata che creava un look immediatamente distinguibile da qualsiasi altra vettura.

Ultime notizie su Video

I video più interessanti e divertenti del mondo auto: i video ufficiali dai costruttori, le nostre prove su strade, i video amatoriali divertenti da condividere, ecco un modo per scoprire il mondo delle quattro ruote a 360 gradi!

Tutto su Video →