Smart: i selfie dei follower ispirano la fortwo

Da martedì 17 dicembre a giovedì 19 dicembre smart US accoglie i selfie dei propri follower. Ciascuna immagine viene poi riflessa sul corpo vettura di una fortwo.

Il termine inglese selfie è stato da qualche giorno eletto ‘parola del 2013’. L’investitura arriva da chi redige il prestigioso vocabolario Oxford Dictionary, autore di una ricerca effettuata per mezzo di uno speciale algoritmo. Sellfie ha preceduto le espressioni twerking, binge-watch e showrooming, utilizzate rispettivamente per indicare un ballo ad alto contenuto erotico – avete presente Miley Cirus? –, la pratica di guardare video o serie tv per molte ore di fila e l’abitudine di recarsi presso un negozio a vedere quell’oggetto che sarà poi acquistato in rete.

La filiale statunitense del marchio smart ha quindi cavalcato l’onda e lanciato una divertente iniziativa. Chi invia un selfie – ovvero un semplice autoscatto – all’indirizzo @smartcarusa e con l’hashtag #smartWrapMe vedrà elaborata l’immagine sulla fattezze di una fortwo, in modo che l’auto rispecchi il vestiario, la compagnia o l’ambiente in cui è stata scattata l’immagine. Vediamo quindi un’auto modificata secondo la fantasia di un maglione, un’auto con i baffi e gli occhioni del gatto che sonnecchia sulla spalla del padrone ed un’auto con la tuta ed il mantello di superman. L’iniziativa è stata inaugurata martedì e termina oggi pomeriggio.

Ultime notizie su Smart

Smart viene fondata nel 1994 ed è un’azienda parte del gruppo Daimler, specializzata nella produzione di utilitarie. La sua nascita coincide con il lancio della società MCC Tutto su Smart →