Volvo: 400 milioni in prestito dalla Banca Europea degli Investimenti. Nuovi motori ecologici in arrivo

Volvo ha annunciato ieri di aver ricevuto da parte della Banca Europea degli Investimenti (EIB) la conferma definitiva ad un prestito di 400 milioni di euro. I fondi europei, che dovranno essere restituiti nell’arco di sette anni, aiuteranno la casa svedese a mantenere in patria gli attuali livelli occupazionali e di investimenti. Più precisamente, la


Volvo ha annunciato ieri di aver ricevuto da parte della Banca Europea degli Investimenti (EIB) la conferma definitiva ad un prestito di 400 milioni di euro. I fondi europei, che dovranno essere restituiti nell’arco di sette anni, aiuteranno la casa svedese a mantenere in patria gli attuali livelli occupazionali e di investimenti.

Più precisamente, la somma servirà a finanziare l’ammodernamento degli impianti di Göteborg e Skövde per sviluppare e produrre una nuova generazione di motori e altre tecnologie “dalle chiare caratteristiche ecosostenibili” (come le chiama la casa), che contribuiranno a ridurre l’attuale media di emissioni di CO2 della gamma.

Volvo V60 e gamma R-Design - Salone di Parigi 2010 Live
Volvo V60 e gamma R-Design - Salone di Parigi 2010 Live
Volvo V60 e gamma R-Design - Salone di Parigi 2010 Live
Volvo V60 e gamma R-Design - Salone di Parigi 2010 Live

Volvo V60 e gamma R-Design - Salone di Parigi 2010 Live
Volvo V60 e gamma R-Design - Salone di Parigi 2010 Live
Volvo V60 e gamma R-Design - Salone di Parigi 2010 Live
Volvo V60 e gamma R-Design - Salone di Parigi 2010 Live

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Annunci

Annunci, presentazione di nuovi modelli.

Tutto su Annunci →