Saab, alleanza con China Automobile: la casa svedese sbarca in Cina

Saab 9-3 Epower - Salone di Ginevra 2010 Live

Saab ha reso noto nei giorni scorsi un importante passo avanti verso l'espansione geografica delle proprie attività annunciando un accordo con China Automobile, riguardante l'importazione di veicoli (e relativi ricambi) Saab sul mercato cinese. Lì la casa intende ristabilire solide basi commerciali, date le prospettive di crescita di quello che è già il più grande mercato automobilistico del mondo.

Azienda governativa di Pechino da anni impegnata nell'automotive, CATC assumerà sulle sue spalle la responsabilità dell'importazione di auto e ricambi Saab in Cina. La firma del contratto che confermerà il protocollo d'intesa siglato nei giorni scorsi, è attesa per il primo trimestre del 2011. Le vendite del marchio in Cina cominceranno ufficialmente a luglio.

In un secondo momento dello sbarco nel grande paese asiatico, verrà creata Saab China, la società di distribuzione che rileverà le responsabilità di distribuzione e assistenza post-vendita in Cina dalla joint-venture Shanghai-GM. Come abbiamo ampiamente anticipato, Saab China conterà inizialmente su una rete di vendita di dieci concessionarie.

Saab 9-3 Epower - Salone di Ginevra 2010 Live
Saab 9-3 Epower - Salone di Ginevra 2010 Live
Saab 9-3 Epower - Salone di Ginevra 2010 Live
Saab 9-3 Epower - Salone di Ginevra 2010 Live

Saab 9-3 Epower - Salone di Ginevra 2010 Live
Saab 9-3 Epower - Salone di Ginevra 2010 Live
Saab 9-3 Epower - Salone di Ginevra 2010 Live
Saab 9-3 Epower - Salone di Ginevra 2010 Live

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: