Callaway Sledgehammer : in vendita la Corvette da 410 km/h

Pochi sanno che Callaway ha detenuto per 20 anni il titolo (non ufficiale) di automobile più veloce al mondo: la Sledgehammer del 1988 raggiunse i 410 km/h. E’ ora in vendita.


Il 26 ottobre 1988 la Callaway Sledgehammer raggiunse l’incredibile velocità massima di 254.76 miglia orarie, equivalenti ai nostri 410.1 km/h. Divenne quindi l’auto più veloce allora in commercio. Non riuscì tuttavia a godersi tale riconoscimento, perché il suo essere una special in esemplare unico le concesse privilegi che il regolamento vietava: la Ferrari F40 poté quindi mantenere il primato. In caso opposto i 410.1 km/h sarebbero resistiti fino al 2008, quando la SSC Ultimate Aero TT raggiunse i 412 km/h. I titolari della casa d’aste Mecum auctions non avranno quindi difficoltà a descrivere una vettura che a gennaio sarà battuta all’asta.

La Sledgehammer risale al 1988 e trae origine da una Corvette C4. Voleva essere una sportiva dalle personalità doppia, velocissima e docile, una palla di cannone quando lanciata a tutta velocità e priva d’innesco quando guidata in città. I tecnici di Callaway lavorarono con il supporto della Deutschman Design e di John Lingenfelter. La prima realizzò il corpo vettura, che doveva garantire al contempo un’efficacissima resa aerodinamica ed un’elevata proprietà di raffreddamento. Lingenfelter intervenne per elaborare il motore V8 da 5.8 litri.

Installò quindi una coppia di turbo Turbonetics, con i quali la potenza schizzò a 910 CV e la coppia raggiunse i 1.047 Nm. La Callaway Sledgehammer garantiva in tal modo un rapporto peso/potenza di 0.573 CV/kg. Lo 0-100 km/h veniva coperto in 3.9 secondi, il quarto di miglio in 10.6 secondi e la velocità massima era di 410.1 km/h.

Ultime notizie su Fuoriserie

Il termine fuoriserie è uno fra i più desueti e superati nell’odierno panorama automobilistico. E’ infatti svanita la cultura della vettura realizzata su misura, affidata a capaci carrozzieri e realizzata secondo un preci [...]

Tutto su Fuoriserie →