Nuova Stratos: prima apertura per una futura produzione in piccola serie

I margini per la trattativa sono decisamente vincolanti. “Siamo disposti a produrla in serie limitata qualora venga confermato l’interesse”, misurabile attraverso il semplice conteggio di prenotazioni ed anticipi. Durante l’evento stampa organizzato presso l’autodromo Paul Ricard i tecnici Pininfarina hanno dunque posto le condizioni affinché la nuova Stratos sviluppi una progenie, fertile com’è la bellezza dell’esemplare realizzato per l’imprenditore tedesco Michael Stoschek. Restano tuttavia da chiarire le modalità con cui ottenere le necessarie Ferrari 430 Scuderia.

La presentazione stampa ha inoltre coinciso con la pubblicazione delle prime immagini che raffigurano la nuova Stratos in livrea Alitalia e che mostrano il suo abitacolo, anch’esso ispirato alla 430 Scuderia ma decisamente peculiare nella conformazione delle portiere. Queste ultime, prive di materiale fonoassorbente, consentono infatti di ricavare un pozzetto in cui sono alloggiati i caschi.

Nuova Stratos
Nuova Stratos
Nuova Stratos
Nuova Stratos

Nuova Stratos
Nuova Stratos
Nuova Stratos
Nuova Stratos
Nuova Stratos
Nuova Stratos
Nuova Stratos
Nuova Stratos
Nuova Stratos
Nuova Stratos
Nuova Stratos
Nuova Stratos
Nuova Stratos
Nuova Stratos
Nuova Stratos

  • shares
  • Mail
42 commenti Aggiorna
Ordina: