Chevrolet Camaro: le concessioarie DeNooyer e NeSmith propongono due pacchetti d’elaborazione

Le concessionarie Chevrolet DeNooyer e NeSmith hanno attinto dal catalogo General Motors Performance Parts (GMPP) per realizzare due versioni ad altissime prestazioni su base Camaro, fedeli nello spirito alle muscle-car anni ’60 preparate dal celebre reparto semi-ufficiale COPO. La Camaro DeNooyer HTR-SS454, nella tinta arancio, si vede privata del V8 standard in favore del più


Le concessionarie Chevrolet DeNooyer e NeSmith hanno attinto dal catalogo General Motors Performance Parts (GMPP) per realizzare due versioni ad altissime prestazioni su base Camaro, fedeli nello spirito alle muscle-car anni ’60 preparate dal celebre reparto semi-ufficiale COPO. La Camaro DeNooyer HTR-SS454, nella tinta arancio, si vede privata del V8 standard in favore del più malleabile LSX454 V-8, ulteriormente perfezionato attraverso l’utilizzo di una nuova testata e di un sistema di iniezione più sportivo. I cavalli totali raggiungono quota 625, mentre la coppia motrice oltrepassa il muro degli 800 Nm e viene gestita da una trasmissione automatica a sei rapporti. Modifiche anche alle sospensioni posteriori (irrigidite) così da aumentare la stabilità.

Ancor più estrema la NeSmith Camaro, equipaggiata con lo stesso V8 LS9 già presente sotto il cofano della Corvette ZR1 e qui proposto in versione da 700 CV. Completa il pacchetto un nuovo impianto frenante ed un retrotreno più affilato, con sospensioni dalla taratura più rigida e carreggiata allargata.

GMPP Catalogue Chevrolet Camaro
GMPP Catalogue Chevrolet Camaro
GMPP Catalogue Chevrolet Camaro

Ultime notizie su Coupè

Il termine francese ‘coupé’ viene utilizzato per descrivere una vettura d’impostazione sportiva, a due porte, meno funzionale rispetto alla berlina da cui solitamente trae origine. Una coupé – dal verbo couper, ovvero [...]

Tutto su Coupè →