Opel Combo: ricostruzioni grafiche della nuova generazione

Come detto nei giorni scorsi, il nuovo Opel Combo non deriverà dall’attuale Corsa ma dalla Fiat Doblò. Si tratterà della quarta generazione per il furgone di Russelsheim, il cui aspetto potrebbe essere simile alle ricostruzioni grafiche di “TheophilusChin”. La quarta generazione del Combo sarà proposta sia come veicolo commerciale gemello del Doblò Cargo che nella


Come detto nei giorni scorsi, il nuovo Opel Combo non deriverà dall’attuale Corsa ma dalla Fiat Doblò. Si tratterà della quarta generazione per il furgone di Russelsheim, il cui aspetto potrebbe essere simile alle ricostruzioni grafiche di “TheophilusChin”. La quarta generazione del Combo sarà proposta sia come veicolo commerciale gemello del Doblò Cargo che nella versione Tour per i passeggeri derivata dalla Doblò.

L’Opel Combo D debutterà a fine 2011, quando partirà anche la produzione nell’impianto Tofas di Bursa, in Turchia. Inoltre, il veicolo commerciale sarà proposto anche con il brand Vauxhall. Le precedenti generazioni del Combo sono derivate dalla Kadett E e poi dalle Corsa B e C. Tuttavia, l’accordo tra Fiat e Opel potrebbe anticipare gli scenari futuri nel settore dei veicoli commerciali. Infatti, nel 2017 scadrà l’alleanza tra il Gruppo Fiat e PSA Peugeot Citroen, quindi la Casa di Russelsheim potrebbe sostituire il Gruppo automobilistico francese.

Ricostruzione grafica Opel Combo D

Ricostruzione grafica Opel Combo D
Ricostruzione grafica Opel Combo D

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →