Ford Capri: nuove ricostruzioni grafiche

La nuova Ford Focus non sarà proposta nella variante a 3 porte, anche perché ritornerà la coupé Capri, di cui vi mostriamo nuove ricostruzioni grafiche. Nei giorni scorsi, la Focus a 3 porte è stata smentita da Jost Plato, capo della divisione ST che ha rilasciato un’intervista alla rivista “Evo”. Invece, “Auto Express” riporta che


La nuova Ford Focus non sarà proposta nella variante a 3 porte, anche perché ritornerà la coupé Capri, di cui vi mostriamo nuove ricostruzioni grafiche. Nei giorni scorsi, la Focus a 3 porte è stata smentita da Jost Plato, capo della divisione ST che ha rilasciato un’intervista alla rivista “Evo”. Invece, “Auto Express” riporta che la vettura si farà ma sarà la nuova Ford Capri che, con la carrozzeria coupé a 3 porte, andrà a competere direttamente con la Volkswagen Scirocco.

La nuova Capri adotterà la stessa piattaforma della Focus ST, mentre il Kinetic Design permetterà alla vettura di avere un design più personale che farà dimenticare le ultime coupé realizzate da Ford, ovvero Puma e Cougar. La rivista inglese riporta che Martin Smith, il capo del design globale di Ford, ha confermato che al Salone di Detroit – in programma a gennaio 2011 – sarà esposta la concept car che prefigurerà la versione di serie della nuova Ford Capri.

L’auto sarà più lunga, più bassa e più leggera della Ford Focus ST, anche se con quest’ultima condividerà il motore 2.0 Turbo EcoBoost da 250 CV che garantirà prestazioni interessanti: 250 km/h di velocità massima e 0-100 in meno di 6 secondi. In seguito, la gamma sarà ampliata anche alle motorizzazioni 1.6 Turbo EcoBoost da 180 CV e 2.0 TDCi da 163 CV. La nuova Ford Capri dovrebbe debuttare sul mercato nel 2012 e, al pari di Fiesta e Focus, sarà una “world car”.

Ricostruzioni grafiche nuova Ford Capri

Ricostruzioni grafiche nuova Ford Capri
Ricostruzioni grafiche nuova Ford Capri

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →