Honda NSX: nuova generazione ibrida e con pianale Accord?

Honda NSX. Il suo nome è fra quelli che meritano molto rispetto nel mondo dell’automobilismo. Di un suo ritorno in scena si parla ormai da anni ed i rumors fanno ciclicamente appassionare o infervorare gli appassionati. E stavolta è più probabile che si realizzi la seconda ipotesi: la nuova generazione di NSX potrebbe essere basata


Honda NSX. Il suo nome è fra quelli che meritano molto rispetto nel mondo dell’automobilismo. Di un suo ritorno in scena si parla ormai da anni ed i rumors fanno ciclicamente appassionare o infervorare gli appassionati. E stavolta è più probabile che si realizzi la seconda ipotesi: la nuova generazione di NSX potrebbe essere basata sul pianale della Accord. Rapido e diretto; non c’era un modo più indolore per suggerirvelo.

Sembra infatti che la casa giapponese non riproporrà l’architettura a motore centrale della NSX (in foto la Mugen RR Concept) a cui siamo abituati ma lavorerà “di fino” sulla Accord per donare alla nuova GT almeno la trazione posteriore (sempre che non la vogliano fare a trazione integrale…). Sotto al cofano batterà nuovamente un V6, da 3.5 litri, ma stavolta abbinato ad un propulsore elettrico: l’accoppiata fra i due dovrebbe garantire una potenza massima compresa fra i 400 ed i 450 CV. Una rapida stima dei pesi permette di pronosticare un valore finale che difficilmente scenderà sotto i 1600/1700 kg; non proprio un peso piuma quindi. Questo sempre che Honda non decida di usare materiali particolarmente ricercati per ridurre le masse in gioco. Attendiamo nuovi aggiornamenti.

Honda NSX Mugen RR Concept 2009
Honda NSX Mugen RR Concept 2009
Honda NSX Mugen RR Concept 2009
Honda NSX Mugen RR Concept 2009

Via | MotorAuthority

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →