100 anni, in autostrada, contromano...

Autoroute A20Una storia davvero incredibile, che per fortuna è finita bene, ma che avrebbe potuto avere gravi conseguenze... Emile è un arzillo centenario, nato il 13 aprile 1905, residente a Brive-la-Gaillarde (Corrèze, Francia), dove vive da solo e in piena autonomia. Ha ancora la patente, anche se usa l'auto saltuariamente, senza uscire quasi mai dalla città. Il primo di marzo, verso sera, decide di prendere l'auto, in un'ora di traffico abbastanza intenso, e si dirige verso l'autostrada A20 Parigi-Tolosa, imboccandola però dall'uscita di Noailles, e percorrendola fino ad Ussac per 25 km contromano, facendo bene attenzione a tenere la... "sua" destra.

Un (abile) automobilista riesce però a fermarlo, tagliandogli la strada, e ad avvertire la "brigade motorisée autoroutière" di Uzeches. Riaccompagnato a casa, è ora sottoposto ad inchiesta amministrativa; dai primi interrogatori, pare che l'uomo sia particolarmente abile nonostante l'età. Chissà se gli verrà riconsegnata la patente...

  • shares
  • Mail
44 commenti Aggiorna
Ordina: