Cadillac CTS 2014: prezzi per l’Italia

Cadillac svela i prezzi della sua nuova CTS: si parte da 52.687 euro.


Cadillac dirama il listino prezzi ufficiale per la CTS MY 2014: si parte da poco meno di 52.700 euro per mettersi al volante della versione con motore 4 cilindri turbo 2.0 da 276 Cv e 400 Nm di coppia motrice, unica motorizzazione prevista per il mercato italiano. Tutte le versioni presentano di serie la trasmissione automatica a 6 marce con comandi al volante. A richiesta la trazione integrale, mentre è di serie lo sterzo premium ZF Steering Systems con servoassistenza elettrica variabile in funzione della velocità.

Vi ricordiamo che la nuova CTS, che arriverà nei concessionari italiani prima della prossima estate, si è allungata di 127 mm rispetto al modello che sostituisce, il passo di 30 mm, mentre la linea del tetto e la base del parabrezza sono più bassi di circa 25 mm. Inoltre pesa il 7% in meno del modello che va a rimpiazzare. Gli interni si caratterizzano per un ampio uso di tecnologia LCD: a centro plancia spicca quindi il sofisticato pannello touch-screen da 8 pollici adibito alla radionavigazione e all’intrattenimento, posto immediatamente sopra il pannello del climatizzatore. Le informazioni tachimetriche sono invece delegate ad un pannello a cristalli liquidi che sostituisce la convenzionale strumentazione analogica.

Curato anche il comparto sospensivo, che prevede sospensione anteriore multi-link con doppio perno basata sul montante MacPherson e realizzata in alluminio; e sospensione posteriore indipendente a cinque bracci in acciaio: questo, affermano in Cadillac, per compensare il peso di motore e trasmissione sulla parte anteriore del veicolo e garantire una distribuzione del peso 50/50 fra i due assali. Elementi significativi della costruzione sono i supporti motore in magnesio, che risultano più leggeri di circa il 60% e garantiscono la stessa robustezza dei tradizionali supporti in acciaio; i duomi dei montanti anteriori in alluminio pressofuso ad alta pressione, che trasformano i numerosi elementi tradizionalmente realizzati in alluminio in un unico componente leggero che pesa circa il 40% in meno ed elimina circa 15 parti diverse; la culla del telaio anteriore in alluminio pesa circa il 60% in meno rispetto alle tradizionali culle.

I prezzi per l’Italia
[iframe width=”620″ height=”500″ src=”http://www.slideshare.net/slideshow/embed_code/29050691″ frameborder=”0″]

Ultime notizie su Berline

Le auto berline: notizie sulle auto con carrozzeria (tipicamente) a 3 volumi e 4 porte, con le novità, le prove su strada, i prezzi, le schede tecniche e le guide d'acquisto.

Tutto su Berline →