Citroen C1: i primi dettagli della seconda generazione

Ecco le prime immagini della nuova Citroen C1 che debutterà sul mercato nel 2012. Stando a quanto riportato da “Autocar“, si tratterebbe di foto spia della vettura, sprovvista di camuffature ed immortalata da un insider del Double Chevron. La seconda generazione della C1 adotterà alcuni canoni stilistici dei modelli DS e della concept C-Cactus. Dell’attuale


Ecco le prime immagini della nuova Citroen C1 che debutterà sul mercato nel 2012. Stando a quanto riportato da “Autocar“, si tratterebbe di foto spia della vettura, sprovvista di camuffature ed immortalata da un insider del Double Chevron. La seconda generazione della C1 adotterà alcuni canoni stilistici dei modelli DS e della concept C-Cactus. Dell’attuale generazione conserverà il lunottto che funge anche da portellone posteriore.

La nuova Citroen C1 crescerà di 15 cm in lunghezza, per un totale di 360 cm. Le stesse caratteristiche saranno confermate dalle gemelle Peugeot 108 e Toyota Aygo. Le tre citycar saranno ancora proposte nelle varianti di carrozzeria a 3 e 5 porte, mentre la produzione è stata confermata nell’impianto TPCA di Kolin, in Repubblica Ceca. La nuova generazione della Citroen C1 sarà proposta con due inedite motorizzazioni a benzina, entrambe sviluppate da PSA.

La gamma sarà composta dal motore 1.0 VTi a 3 cilindri da 75 CV che emetterà meno di 90 g/km di CO2 e dal propulsore 1.2 THP da 135 CV di potenza. Entrambi i motori saranno prodotti nell’impianto francese di Douvrin, al ritmo di 320.000 unità all’anno. In seguito, il propulsore 1.2 THP sovralimentato a 3 cilindri sarà adottato anche da alcuni modelli BMW.

Nuova Citroen C1

Nuova Citroen C1
Nuova Citroen C1
Nuova Citroen C1

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →