GM vende la partecipazione in Suzuki

Suzuki Concept-XGeneral Motors continua a vendere le partecipazioni che detiene in altri produttori automobilistici.

Dopo aver venduto quella in Fiat Auto, e avere pagato salato l'annullamento della put-option che avrebbe potuto costringere GM ad acquistarla per intero, GM aveva venduto anche la sua partecipazione in Subaru.

Ora è il turno della vendita della quota Suzuki. I conti del produttore giapponese, al contrario di quelli di GM, sono in buono stato, al punto che Suzuki stessa acquisterà il 17% delle proprie azioni per 2 miliardi di dollari. GM manterrà una partecipazione del 3% e la joint venture tra i due costruttori rimarrà attiva. Suzuki e GM sono al lavoro per produrre un SUV di medie dimensioni basato sulla Suzuki Concept-X presentata a Detroit l'anno scorso (nella foto).

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: