Volkswagen Eos: Salone di Los Angeles 2010

Volkswagen ha diffuso nuove immagini ufficiali della Eos restyling, presentata al salone di Los Angeles. In questa occasione sono stati resi noti anche nuovi dettagli sulla coupè cabriolet tedesca: sarà disponibile da Marzo 2011 in America, suo mercato principale, mentre potrà essere ordinata in Europa già nel Gennaio prossimo. Almeno per il mercato tedesco, sarà

di Ruggeri


Volkswagen ha diffuso nuove immagini ufficiali della Eos restyling, presentata al salone di Los Angeles. In questa occasione sono stati resi noti anche nuovi dettagli sulla coupè cabriolet tedesca: sarà disponibile da Marzo 2011 in America, suo mercato principale, mentre potrà essere ordinata in Europa già nel Gennaio prossimo. Almeno per il mercato tedesco, sarà disponibile anche la già svelata versione Eos Exclusive, proposta a partire da 35.275 Euro.

Negli Stati Uniti sarà proposta la sola versione 2.0 TSI 200 Cv con cambio DSG, mentre in Europa la gamma sarà composta da ben 4 versioni: 1.4 TSI 122 Cv e 200 Nm (6,6 l/100 km e 152 g/km), 1.4 TSI 122 Cv Bluemotion Technology (6,2 l/100 km e 144 g/km con Start/Stop) 1.4 TSI Twincharger 160 Cv e 240 Nm (6,8 l/100 km e 157 g/km), 2.0 TSI 210 Cv e 280 Nm (7,1 l/100 km e 165 g/km) e 2.0 TDI 140 Cv, che dichiara 5,2 l/100 km e 138 g/km in versione standard e 4,8 l/100 km e 125 g/km per la Bluemotion Technology con Start/stop. Le Versioni TDI saranno poi disponibili in opzione con cambio DSG, con valori di consumo rispettivamente di 5,7 e 5,3 l/100 km.

Il restyling della Eos ha coinvolto sopratutto il frontale, ora simile a quello delle altre recenti Volkswagen e dotati di gruppi ottici con luci LED diurne opzionali e la coda, con nuovi gruppi ottici LED. I cerchi in lega, di nuovo disegno, sono disponibili in misure da 16″, 17″ e 18″. Rinnovati anche gli interni, con nuovi rivestimenti della plancia, nuovi tessuti per i sedili e l’opzione Cool leather degli interni in pelle, trattati per resistere alla luce solare ed abbassare la temperatura. Tra le nuove dotazioni tecniche, da segnalare il Park Assist II con sistema semiautomatico Park Pilot, il Keyless system per apertura ed avviamente senza chiave e l’opzione dell’apertura e chiusura del tetto metallico a distanza, che avviene in 25 secondi.

Volkswagen Eos 2011
Volkswagen Eos 2011
Volkswagen Eos 2011
Volkswagen Eos 2011

Volkswagen Eos restyling
Volkswagen Eos restyling
Volkswagen Eos restyling
Volkswagen Eos restyling
Volkswagen Eos restyling
Volkswagen Eos restyling
Volkswagen Eos restyling
Volkswagen Eos restyling
Volkswagen Eos restyling

Ultime notizie su Coupè

Il termine francese ‘coupé’ viene utilizzato per descrivere una vettura d’impostazione sportiva, a due porte, meno funzionale rispetto alla berlina da cui solitamente trae origine. Una coupé – dal verbo couper, ovvero [...]

Tutto su Coupè →