Mazda3: debutta il rinnovato 1.6 MZ-CD

L’attuale quattro cilindri 1.6 diesel utilizzato dalla Mazda3 verrà presto rimpiazzato da una nuova unità più potente ed ecologica, finalmente omologata Euro 5 grazie all’utilizzo di un nuovo filtro anti-particolato DPF che non richiede manutenzione o rabbocchi di additivo. Il rinnovato 1.6 MZ-CD dispone di 115 CV (+ 9) e 370 Nm (+ 30) di


L’attuale quattro cilindri 1.6 diesel utilizzato dalla Mazda3 verrà presto rimpiazzato da una nuova unità più potente ed ecologica, finalmente omologata Euro 5 grazie all’utilizzo di un nuovo filtro anti-particolato DPF che non richiede manutenzione o rabbocchi di additivo. Il rinnovato 1.6 MZ-CD dispone di 115 CV (+ 9) e 370 Nm (+ 30) di coppia costanti fra 1.750 a 2.700 giri, permette alla due volumi giapponese di raggiungere i cento all’ora con partenza da fermo in 11 secondi per una velocità massima di 187 km/h e necessita di appena 4.4 litri ogni cento chilometri. Questo nuovo motore si caratterizza inoltre per la presenza di un turbo a geometria variabile ed un differente filtro DPF, dotato di catalizzatore ad ossidazione che rende più efficace la combustione del particolato attraverso l’aumento della temperatura dei gas di scarico. Presente inoltre un cambio manuale a sei rapporti in sostituzione del precedente comando a cinque innesti.

Ultime notizie su Annunci

Annunci, presentazione di nuovi modelli.

Tutto su Annunci →