McLaren P1: al Nurburgring in meno di 7 minuti!

Alla McLaren P1 bastano meno di 7 minuti per completare un giro del Nurburgring, mentre la Porsche 918 Spyder ne richiede invece 6.57. In attesa del LaFerrari…

”]

La McLaren P1 completa un giro del Nurburgring in meno di 7 minuti. E’ quanto rivela un nuovo video, anticipazione del filmato integrale che l’azienda di Woking renderà pubblico in un secondo momento e strumento con cui sfidare Porsche, che ha già reso noto il tempo della 918 Spyder. Il marchio inglese ha utilizzato un esemplare di colore Supernova Silver, configurato in modalità Race e quindi reso ancor più affilato: l’alettone posteriore attivo si alza di 300 mm, l’assetto viene ribassato di 50 mm e le sospensioni attive RaceActive Chassis Control diventano più rigide nella misura del 300%.

L’auto ha percorso il giro alla velocità media di 179 km/h ed ha raggiunto i 330 km/h sul Döttinger Höhe, mentre il pilota Chris Goodwin ha cambiato marcia in media una volta ogni 6 secondi ed ha utilizzato il DRS in sette occasioni (per il 9% degli oltre 20 chilometri). La P1 accelera da 0 a 100 km/h in 2.8 secondi, copre lo 0-200 km/h in 6.8 secondi e raggiunge la velocità massima (autolimitata) di 350 km/h. Il quarto di miglio viene completato in 9.8 secondi, alla velocità di 245 km/h. Frena da 100 a 0 km/h in 30.2 metri.

La McLaren P1 consuma inoltre 8.3 litri di benzina ogni 100 chilometri ed emette 194 grammi di CO2 al chilometro, dati altrimenti impossibili da ottenere senza l’adozione di una piattaforma ibrida. E’ composta dal V8 biturbo con cilindrata di 3.8 litri (737 CV, 720 Nm) e da un motore elettrico, per cui viene dichiarata una potenza massima di 179 CV ed una coppia di 260 Nm. Sviluppa quindi 916 CV e 900 Nm. Il pacco batterie è situato a ridosso del pavimento, nella parte inferiore del telaio in carbonio.

Ultime notizie su McLaren

McLaren viene fondata nel 1964 a Slough (Londra), dal pilota neozelandese Bruce McLaren. Quest’ultimo sceglie di gettarsi nella mischia delle automobili da corsa e realiz [...]

Tutto su McLaren →