BMW: arrivano nuove varianti xDrive per Serie 3 Touring, Serie 4 Coupé ed X5

Tre nuove soluzioni per le Serie 4 Coupé ed X5 ed una per la Serie 3 Touring. Ecco come si arricchisce l’offerta BMW destinata alle sue automobili con trazione integrale xDrive.

L’offerta di vetture BMW appartenenti alla famiglia xDrive includerà presto nuovi modelli su base Serie 3 Touring, Serie 4 ed X5. Dagli scorsi giorni è infatti possibile ordinare inediti abbinamenti motore/trazione, come ad esempio la 335d xDrive Touring. Quest’ultima rappresenta il nuovo top di gamma ed utilizza il possente motore a gasolio 3.0 biturbo da 313 CV (abbinato al cambio automatico ad 8 marce), che necessita di 5.6 litri ogni 100 chilometri ed emette 148 grammi di CO2 al chilometro. Debuttano poi tre nuove declinazioni su base Serie 4 Coupé.

La BMW 420i xDrive Coupé (184 CV) consuma 6.8/7.0 litri di benzina ogni 100 chilometri e produce 159/162 grammi di CO2 al chilometro, la 420d xDrive Coupé (184 CV) richiede invece 4.8/4.9 litri di gasolio ogni 100 chilometri ed emette 126/129 g/km di CO2 e la 435d xDrive Coupé (313 CV) ha bisogno di 5.4/5.4 litri di gasolio ogni 100 chilometri e sputa 143/146 grammi di anidride carbonica ogni chilometro. Anche la gamma X5 si arricchisce di tre nuove varianti.

La BMW X5 xDrive25d (218 CV) consuma 5.8/5.9 litri ed emette 154/156 grammi di CO2, la xDrive35i (306 CV) richiede invece 8.5 litri e produce 197 grammi di anidride carbonica al chilometro e la X5 xDrive40d (313 CV) necessita di 6.2/6.3 litri ed emette 164/166 grammi di CO2. I consumi e le emissioni inquinanti di ciascun modello variano in funzione dei pneumatici utilizzati.

Ultime notizie su BMW

BMW viene fondata nel 1913 e si dedicò inizialmente alla produzione di aerei. Il suo acronimo rappresenta la traduzione di Fabbrica di Motori Bavarese e ne descrive la missi [...]

Tutto su BMW →